Notizia Oggi Borgosesia > Politica > Daniele Todaro: Cellio con Breia rinasce grazie alla fusione
Politica Borgosesia e dintorni -

Daniele Todaro: Cellio con Breia rinasce grazie alla fusione

Il sindaco programma i primi interventi da attuare con la nuova amministrazione

Daniele Todaro: Cellio con Breia rinasce grazie alla fusione. Il 77,4% di elettori ha scelto l’ex sindaco di Breia.

Daniele Todaro primo sindaco di Cellio con Breia

Todaro subentra al commissario prefettizio Elena Daghetta che ha amministrato Cellio con Breia nei primi mesi di vita: «Conosco il territorio e i suoi abitanti – spiega il neo eletto sindaco -: ho fortemente voluto la fusione fra i due paesi sin da quando abbiamo saputo che questo passaggio avrebbe avuto come effetto l’arrivo di molte risorse economiche da Stato e Regione. Ora che l’obiettivo è stato raggiunto intendiamo rispettare le promesse fatte».

Le priorità

Il sindaco programma i primi interventi da attuare con la nuova amministrazione: «Si partirà da lavori più urgenti e di semplice realizzazione – anticipa Todaro -. Il primo dei quali sarà sicuramente l’eliminazione delle barriere architettoniche ancora presenti nel palazzo municipale. Ci occuperemo quindi di rinnovare l’asfalto sulle strade che versano in condizioni più deteriorate. Per le opere più complesse dovremo ovviamente aspettare ancora, ma assicuro che come avevamo anticipato in campagna elettorale e già lo scorso anno prima del referendum, la volontà è riuscire a potenziare i servizi e migliorare le infrastrutture».

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente