Notizia Oggi Borgosesia > Politica > De Dominici dimesso da segretario provinciale Pd
Politica Borgosesia e dintorni -

De Dominici dimesso da segretario provinciale Pd

Il valsesiano ha deciso di lasciare a seguito del pessimo risultato elettorale ottenuto in zona e a livello nazionale

De Dominici dimesso da segretario provinciale Pd: stesso percorso di Matteo Renzi all’indomani della sconfitta elettorale

De Dominici dimesso da segretario provinciale Pd

Il valsesiano Gian Paolo De Dominici si è dimesso da segretario provinciale del Partito democratico. Un’uscita di scena annunciata l’altro giorno all’assemblea degli iscritti a Vercelli. Una mossa, ha spiegato, in coerenza con la strada seguita dal segretario generale Matteo Renzi, figura politica che per il segretario provinciale era comunque il riferimento all’interno del partito. Poco convinto anche dai nomi messi in lista nei collegi del Nord Piemonte, che alla fine hanno portato a un nulla di fatto.

L’assemblea gli ha chiesto di ripensarci

Le dimissioni del valsesiano sono stata una sorpresa per gran parte degli iscritti, che infatti ha chiesto di ripensarci. Ma De Dominici, pur ringraziando per la stima e la fiducia, ha confermato la sua decisione. Ora si apre la partita per la scelta di un nuovo leader.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente