Notizia Oggi Borgosesia > Politica > Dopo più di 30 anni Corrado Rotti ”espulso” dal consiglio comunale di Borgosesia
Politica Borgosesia e dintorni -

Dopo più di 30 anni Corrado Rotti ”espulso” dal consiglio comunale di Borgosesia

Per la maggioranza è incompatibile con il ruolo. Proteste dell’opposizione

Dopo più di trent’anni di presenza initerrotta, Corrado Rotti è stato messo fuori dal consiglio comunale di Borgosesia. Un voto della maggioranza ne ha sancito l’incompatibilità, in quanto ha un contenzioso aperto con la stessa amministrazione comunale. In sintesi, il Comune chiede a lui e ad altri funzionari il rimborso di spese legali sorte per una causa di mobbing persa contro un dipendente, ma per ora non ci sono accordi in tal senso. Per il sindaco Paolo Tiramani non si poteva far altro che sancire l’incompatibilità, per le opposizioni è solo una “vendetta” politica.

(maggiori dettagli su Notizia Oggi in edicola)

Articolo precedente
Articolo precedente