Notizia Oggi Borgosesia > Politica > Provincia, ecco le liste che sostengono Cappuccio e Riva Vercellotti
Politica Borgosesia e dintorni -

Provincia, ecco le liste che sostengono Cappuccio e Riva Vercellotti

Tra i candidati consiglieri anche alcuni valsesiani

Sono due le liste che domenica 11 settembre si contenderanno la Provincia di Vercelli, rinominata dalla legge Delrio Ente di Area vasta: “La Provincia dei Comuni”, di centrosinistra, candida alla presidenza il sindaco di Santhià Angelo Cappuccio, “La Casa dei Comuni”, di centrodestra, vorrebbe la conferma del presidente uscente Carlo Riva Vercellotti.

I candidati in Consiglio con Cappuccio sono: Angela Ariotti (vicesindaco a Santhià), Doriano Bertolone (sindaco di Salasco), Emiliano Giordano (sindaco di Buronzo), Emiliano Guarnieri (sindaco di Palazzolo Vercellese), Teresa Marcon (consigliere comunale del Pd a Vercelli), Paola Olivero (ex consigliere provinciale), Marino Sesone (sindaco di Carcoforo), Sergio Svizzero (sindaco di Quarona), Alessandra Ticozzi (vicesindaco di Quinto Vercellese) e Costantino Zappino (consigliere del Pd a Vercelli).

Con Riva Vercellotti si presentano Pier Mauro Andorno (sindaco di Borgo d’Ale), Massimo Basso (in via San Cristoforo vicepresidente e assessore al Bilancio nel quinquennio 2011-2016), Angelo Dago (anch’egli assessore uscente, ma ai Trasporti), Gianluigi Locatelli (sindaco di Fobello), Alessandro Montella (consigliere ad Arborio), Gian Mario Morello (sindaco di Balocco), Raffaella Oppezzo (sindaco di Costanzana), Riccardo Piolatto (consigliere a Crescentino e consigliere provinciale uscente), Claudio Tambornino (sindaco di Caresana) e Daniele Zanazzo (sindaco di Ghislarengo).

Consiglieri e sindaci dei Comuni vercellesi potranno votare in Provincia a Vercelli e in Comune a Borgosesia dalle 8 alle 20. Niente candidatura e niente voto per i rappresentanti provinciali del Movimento 5 Stelle.

 

Articolo precedente
Articolo precedente