Notizia Oggi Borgosesia > Senza categoria > A Varallo si potrà avere la carta d’identità elettronica
Senza categoria Varallo e Alta Valsesia -

A Varallo si potrà avere la carta d’identità elettronica

Il servizio partirà a dicembre

Anche a Varallo la nuova carta di identità elettronica. 

La Cie sembra una carta di credito ed è dotata di un microprocessore che memorizza le informazioni necessarie alla verifica dell’identità del titolare, compresi elementi biometrici come la fotografia e l’impronta digitale.

Ora anche l’amministrazione comunale di Varallo annuncia il via alla sua sperimentazione, una delle prima sul territorio. «Dal 23 al 27 novembre – spiega il sindaco Eraldo Botta – verranno piazzati in municipio i dispositivi (computer, stampante e lettore delle impronte digitali: ndr), dopodiché da dicembre saremo operativi».

Nella prima fase di sperimentazione sarà ancora possibile per il Comune erogare in alternativa alla carta di identità elettronica quella cartacea. «Il cittadino potrà scegliere se richiedere una o l’altra – precisa il primo cittadino: la differenza sta anche nei costi e nei tempi per il rilascio. Lacarta d’identità diciamo tradizionale è immediata e costa poco più di 5 euro, quella elettronica circa 22 euro e ci vorranno sei giorni lavorativi per averla dal momento che verrà stampata dalla Zecca dello Stato».

Articolo precedente
Articolo precedente