Notizia Oggi Borgosesia > Senza categoria > Borgosesia, già disfatta la rotonda su via Della Bianca
Senza categoria Borgosesia e dintorni -

Borgosesia, già disfatta la rotonda su via Della Bianca

Le operazioni si concluderanno, salvo intoppi, a breve

Via Della Bianca dice addio alla rotonda, arriverà un doppio stop. Nei giorni scorsi è stata smantellata la rotatoria provvisoria all’incrocio e ora si sta ripristinando la pavimentazione stradale. E’ questo l’ultimo passaggio dei lavori in via Della Bianca, che resta chiusa al traffico. Con il nuovo assetto sarà consentita la svolta sia a destra che a sinistra, grazie appunto alla realizzazione di due stop.

E’ dunque sparita la rotatoria realizzata in prova poco più di un mese fa. Troppe le difficoltà per i conducenti di mezzi pesanti: «Non abbiamo ritenuto opportuno mantenere la rotatoria perché si è dimostrata scomoda – spiega il sindaco Paolo Tiramani -, soprattutto per le manovre dei mezzi pesanti e per i pullman. Oltretutto finiva per creare rallentamenti e traffico suvia Antongini, in particolare negli orari di punta».

L’uscita da via Della Bianca avrà dunque una nuova fisionomia, con un doppio stop. Gli operai dell’azienda incaricata (i lavori figuravano come opera di miglioria nell’appalto della riqualificazione delle piazze centrali) vi si stanno dedicando in questi giorni: «A breve saranno realizzati due stop – spiega Eleonora Guida, assessore comunale ai lavori pubblici -, uno verso destra e l’altro verso sinistra. In questo modo chi arriverà dal centro di Borgosesia potrà prendere entrambe le direzioni: non sarà quindi più necessario, come accadeva sino a poche settimane fa, che chi doveva dirigersi verso Aranco fosse costretto a risalire sino allarotonda davanti alla Manifattura prima di poter invertire il senso di marcia».

Così, a breve, anche via Della Bianca dovrebbe tornare percorribile: «Manca ancora la posa di alcune pietre della nuova pavimentazione all’incrocio con via Antongini e concludere i lavori al sottofondo. Pensiamo che per la finedella settimana i lavori potranno essere conclusi». Alcune modifiche ci saranno anche per i parcheggi: «Non spariranno – conclude Guida -, ma avranno un disegno differente. Probabilmente alcuni saranno a destra all’inizio della strada e altri a sinistra alla fine; però la disposizione sarà valutata quando saranno terminati i lavori sulla via».

Articolo precedente
Articolo precedente