Notizia Oggi Borgosesia > Senza categoria > GALLERY: tutte le immagini del Festival della pizza a Gattinara
Senza categoria Gattinara e Vercellese -

GALLERY: tutte le immagini del Festival della pizza a Gattinara

Leader indiscusso della manifestazione, il pizzaiolo gattinarese “Ciccio” Giuliani

A Gattinara pochi giorni fa le pizze sono state le protagoniste indiscusse della prima edizione della “Pizza in piazza”. Nel tardo pomeriggio di martedì una ventina di pizzaioli del Team acrobatico Pizza Champs, si è esibito in spettacolari performance, lanciando dischi di pasta dalle posizioni più improbabili e riprendendoli quasi sempre (uno dei primi è finito addosso ad un ex consigliere comunale) al volo. La performance ha richiamato il pubblico delle grandi occasioni, intervenuto sia per lo spettacolo che per gustare la golosa specialità. Tanto che, nell’ambito della manifestazione, si è anche svolta la gara dei “Magna magna” dedicata ai più veloci mangiatori di pizza.

Al primo posto è risultato il gattinarese Paolo Foscolo, che è riuscito ad ingurgitare una maxi pizza da due chili in meno di quindici minuti; al secondo posto Luca Di Benedetto, pizzaiolo gattinarese che lavora nel locale di Francesco “Ciccio” Giuliani. Ed è proprio a Giuliani, insieme alla Pro loco e al Comune, che si deve la serata dedicata alla pizza. «Era da tempo che progettavo di portare questo evento a Gattinara – dice -. C’era parecchia gente ed è stato un bello spettacolo». Venti i pizzaioli provenienti da tutta la Lombardia e dalla Svizzera. «Faccio parte dell’associazioni pizzaioli varesini – dice Giuliani – che partecipano a gare in tutto il mondo. C’era la squadra acrobatica di cui faccio parte; quasi tutti abbiamo portato a casa medaglie e riconoscimenti e, come squadra, deteniamo il terzo posto ai mondiali». Giuliani, medaglia d’oro internazionale per la “pizza gourmet”, ha recentemente vinto il terzo posto nella gara internazionale di Fontainebleau. «Siamo contenti – commenta il sindaco Daniele Baglione – E’ proprio vero che anche con poco si possono far tante cose». Il festival della pizza si è svolto di martedì, in modo da non ostacolare il lavoro del fine settimana dei pizzaioli.

Articolo precedente
Articolo precedente