Notizia Oggi Borgosesia > Senza categoria > Psicologo gratis per i cittadini di Varallo
Senza categoria Varallo e Alta Valsesia -

Psicologo gratis per i cittadini di Varallo

Il servizio è stato attivato nei giorni scorsi. Sarà attivo ogni mercoledì con una presenza di tre ore.

psicologo gratis

Psicologo gratis a Varallo: il servizio è stato avviato.

Psicologo gratis

I cittadini di Varallo hanno ora la possibilità di parlare gratuitamente con uno psicologo. Ha preso il via nei giorni scorsi il nuovo servizio attivato dal Comune che prevede una volta alla settimana la presenza nella sede municipale di Villa Durio di un “counselor-mental-coach”. Lo scopo è quello di ampliare e arricchire l’offerta dei servizi sociali già messi a disposizione della popolazione, permettendo sopratutto a chi non può rivolgersi privatamente a uno psicologo, considerato il costo non indifferente del servizio, di ricevere un’assistenza adeguata. Il tutto senza spendere un centesimo. Per ulteriori informazioni è possibile contattare il Comune al numero telefonico 0163.562748 oppure recarsi direttamente in municipio.

Gli orari

Lo psicologo sarà presente, una volta alla settimana, ogni mercoledì per tre ore, dalle 13 alle 16, in uno degli uffici al primo piano di Villa Durio e gli incontri con i pazienti dureranno mezz’ora: «Finora non è pervenuta nessuna adesione – prosegue l’assessore Poletti – ma è comprensibile visto che il servizio deve ancora partire e magari non tutti sanno che è stato attivato. Abbiamo distribuito anche dei volantini, quindi ci auguriamo che qualcuno fruisca presto della consulenza».

In via sperimentale

Per il momento lo sportello sarà attivato in via sperimentale per tre mesi. «Abbiamo pensato di proporlo inizialmente fino a luglio – spiega Enrica Poletti, assessore comunale ai servizi sociali – poi se registreremo interesse da parte della popolazione continueremo a proporlo, altrimenti verrà sospeso. Capisco che si tratta di un tipo di consulenza piuttosto delicata ma, considerati i tanti casi di persone in difficoltà, ci auguriamo che qualsiasi titubanza venga superata e che il servizio possa raggiungere la sua finalità».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente