Notizia Oggi Borgosesia > Sport > Campioni italiani di marcia con il “Genzianella”
Sport Sessera, Trivero, Mosso -

Campioni italiani di marcia con il “Genzianella”

Mauro Perino e Sonia Catella trionfano a Colfiorito, quarto posto tra le società per il gruppo di Viera

Campioni italiani di marcia con il “Genzianella”. L’appuntamento sportivo è stato organizzato a Colfiorito in provincia di Perugia.

Campioni italiani di marcia con il “Genzianella”

Pochi giorni fa nella prova a coppie le campionesse Sonia Catella e Dinà Lozeiro sono riuscite ad interpretare al meglio il percorso aggiudicandosi l’ennesima vittoria stagionale nella categoria Open con sole 76 penalità, nella categoria Open Master 25° posto per Stefano Angelino Giorzet e Stefano Piovan (244) nella Categoria Open A discreto 11° posto per Mauro Perino e Ignazio Mandelli (127) e 26° posto per Giorgio Brera e Tonino Bozzalla Bionda (189) . A seguito di questi piazzamenti al termine della prima giornata il Gs Genzianella era all’8° posto fra le 23 società presenti con 770 punti. Altra musica domenica nella gara individuale. Risultati eccellenti per i “Genzianelli”. Nella categoria Amatori femminile 23° posto per Angela Rivetta con 412 penalità, nella categoria Amatori maschili grande 2° posto per Giorgio Brera con sole 55 penalità , alle sue spalle il 4° posto per Ignazio Mandelli (90) e il 9° posto di Tonino Bozzalla Bionda (149), mentre nella categoria Master femminile altro successo per Sonia Catella che si è imposta con 88 penalità, al 4° posto Dinà Lozeiro(205), tra i Master per la prima volta Mauro Perino è riuscito ad imporsi su tutti con sole 44 penalità (miglior prestazione tra i 168 atleti in gara), 16° posto per Stefano Angelino (130), infine nella categoria Seniores 20° posto per Stefano Piovan (180). Questi piazzamenti hanno portato al 2° posto nella classifica tra le società facendo conquistare ben 1094 che uniti ai 770 del sabato hanno portato la società al quarto posto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente