Notizia Oggi Borgosesia > Sport > Circuito Viola apre la “Del riso… la Maratona”
Sport Fuori zona -

Circuito Viola apre la “Del riso… la Maratona”

Appuntamento a Santhià il 1° maggio

Circuito Viola sarà al via della manifestazione “Del riso… la Maratona” che si correrà martedì 1 maggio a Santhià.

Circuito Viola protagonista

Il Circuito Viola aprirà la “Del Riso… la Maratona” in programma il 1° maggio a Santhià. La manifestazione è stata promossa a campionato regionale di maratona Fidal e la manifestazione è sempre più legata al territorio. Appuntamento come sempre il 1° maggio con l’Asd Sport Cultura e Vita, Comune di Santhià e Atletica Santhià che proporranno quattro corse in una sola giornata. La regina delle prove sarà ovviamente la maratona di livello nazionale che andrà a toccare anche i Comuni di Bianzè, Crova, Salasco e Tronzano con partenza e arrivo a Santhià. La mezza maratona sempre nazionale invece prevede la partenza da Santhià in direzione Bianzè e ritorno, a disposizione poi la 10 chilometri e la 7 chilometri, quest’ultima non competitiva. Le novità non mancano. Si aggiunge anche la 10 chilometri non competitiva Uisp e la StraSanthià Uisp di 7 chilometri aperta a tutti, a queste due gare possono partecipare mamme e papà con passeggino, la prova infatti è inserita nel calendario nazionale “Babyrun”.

Gemellaggio vercellese

Quest’anno gli organizzatori hanno deciso di coinvolgere i runner del Circuito Viola, associazione valsesiana per la raccolta fondi per combattere una rara malattia. I runner saranno al via con uno speciale equipaggio spingendo un ragazzo su una apposita carrozzina nella maratona. «Siamo contenti di questa opportunità – ha spiegato Orazio D’Eredità -. Siamo nati per aiutare i genitori di Viola, una bimba affetta da polimicrogiria, una rara malattia, ma per volere proprio dei genitori stiamo dando un aiuto importante anche a tante altre famiglie con bambini che hanno problemi di salute. Lo facciamo raccogliendo fondi e organizzando gare». L’associazione con palloncini e parrucche viola sarà al via della maratona del 1° maggio cercando di portare colore e un messaggio di solidarietà.  Il Circuito Viola non è nuovo a queste iniziative, come era già stato raccontato sul nostro sito.

Il programma

La “Del riso… la Maratona” si conferma un evento legato al territorio come ha sottolineato il sindaco Angelo Cappuccio che sarà al via della manifestazione: «Non è la corsa solo di Santhià, ma di tutti i paesi vicini che credono in questo evento. Ancora una volta importante sarà il lavoro dei volontari che lo scorso anno hanno garantito sicurezza e accoglienza a tutti i concorrenti». Altra novità di questa nuova edizione è il percorso, certificato Fidal per maratona, mezza e 10 chilometri, e la location. Si partirà infatti nei pressi della pista di atletica di Santhià dove sarà allestito anche il “Marathon Village” per premiazioni, ritiro pacchi gara e pettorali. Ricco montepremi da 5270 euro complessivo, per tutti T-shirt dell’evento e buono panissa, medaglia assicurata ai finisher di maratona e mezza, inoltre per le società più numerose sarà messo in palio il “Trofeo Marco Donato” e 400 euro con un numero minimo di trenta partecipanti. Inoltre lunedì 30 aprile, prima della gara, i runner potranno visitare la Tenuta Colombara a Livorno Ferraris dove si produce il riso Acquerello.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente