Notizia Oggi Borgosesia > Sport > Dufour Varallo: l’addio di Giorgio Dellassette
Sport Varallo e Alta Valsesia -

Dufour Varallo: l’addio di Giorgio Dellassette

«Sono stati 11 anni ricchi di soddisfazioni, un paio di stagioni sfortunate, qualche osso rotto ma tanta passione, sacrifici e divertimento».

Dufour Varallo: l’addio di Giorgio Dellassette. Tempo di addi nella squadra varallese.

Dufour Varallo: l’addio di Giorgio Dellassette

«Il momento è arrivato, domenica al triplice fischio dell’arbitro si è chiusa questa fantastica avventura», così Dellassette commenta la fine della sua carriera alla Dufour. «Un ringraziamento particolare lo dedico alla Dufour – aggiunge -. Sono stati 11 anni ricchi di soddisfazioni, un paio di stagioni sfortunate, qualche osso rotto ma tanta passione, sacrifici e divertimento per una maglia che inevitabilmente sento mia». Dellassette era cresciuto nelle giovanili del Borgosesia, poi esperienze a Briga, Barengo, Sparta «Con cui ho subito assaporato il ‘calcio vero’ e le prime indimenticabili vittorie». Quindi sei anni alla Dufour, a seguire le esperienze al Biella Villaggio Lamarmora, l’anno a Prato Sesia e i tre nella giovane Accademia Borgomanero.

LEGGI ANCHE Torneo di Cellio, la vittoria va ai padroni di casa

Esperienze sportive

Poi il ritorno a Varallo per gli ultimi cinque anni. «Ridendo e scherzando sono state più di 500 partite, 5 campionati vinti – riprende nel suo messaggio su Facebook -. Il ringraziamento più grande però lo devo rivolgere alla mia famiglia; ai miei genitori ed in particolare a mio padre che mia ha sentire seguito facendo sacrifici per dedicare tempo a sostenere questa mia grande passione. Da lassù sono certo che sarà stato fiero di questo finale… e poi ovviamente a mia moglie Alice che mi è sempre stata vicina, assecondando il mio impegno e sopportando tante serate con rientri tardi dopo gli allenamenti e molte domeniche non trascorse propriamente ‘in famiglia’. A lei, e ai miei figli Niccolò ed Elisa dedico quest ultimo pensiero, vi amo e ora potrò essere ancora più presente per Voi che siete la mia vita…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente