Notizia Oggi Borgosesia > Sport > Giulia Angelina da Grignasco alla serie A1 di volley
Sport Serravalle e Grignasco -

Giulia Angelina da Grignasco alla serie A1 di volley

Gioca per la neopromossa Chieri

Giulia Angelina continuerà a difendere i colori del Fenera Chieri ’76. La schiacciatrice pronta a vivere al meglio l’avventura nella massima categoria

Giulia Angelina è fresca di promozione

Giocherà in A1 ancora con Fenera Chieri ‘76 la giovane Giulia Angelina di Grignasco, fresca di promozione con la società torinese. Ma intanto deve preparare gli esami universitari, lasciati un po’ da parte per gli ultimi impegni e festeggiamenti di stagione. E’ stata da poco confermata con la compagna di squadra Elena Perinelli. Entrambe hanno già vissuto l’A1, una da comprimaria a Busto Arsizio, l’altra da capitano del Club Italia. Quest’anno hanno dato il loro contributo per la promozione del Fenera Chieri ’76 nella massima categoria, e nella prossima stagione continueranno a difendere i colori biancoblù.

E’ una schiacciatrice

Giulia Angelina è una schiacciatrice che ha saputo mettersi in mostra con la maglia del Chieri. «Sono contenta. Poter giocare a Chieri la categoria che ci siamo guadagnate sul campo è qualcosa di nuovo e stimolante per tutti. Ci sono grandi motivazioni – racconta nell’intervista rilasciata al sito Internet della sua società -. Faremo di tutto per mantenere la categoria e sono contenta di farlo in un ambiente che conosco e dove mi sono trovata bene». La giovane di Grignasco si affaccia alla A1: «Conosco l’A1 soprattutto da fuori, per averla vista: ero la bimba che andava a seguire le partite. Viverla da protagonista sarà un’esperienza diversa, come se fosse la prima volta. Rispetto all’A2 la differenza tecnica e fisica è grande. Poi, ovvio, ci sono squadre che hanno qualcosa fuori dal comune, giocatrici che hanno fatto le Olimpiadi, di livello talmente alto… Ma non è con loro che dovremo confrontarci: faremo campionati diversi con obiettivi diversi. Da parte nostra non mancheranno né l’entusiasmo di giocarcela contro squadre più o meno al nostro livello, né la voglia di provare a giocarcela dando tutto anche contro gli squadroni».

Pronta a vivere una stagione importante per la sua carriera

Giulia Angelina si appresta a preparare e vivere una stagione importante per la sua carriera pallavolistica: «C’è da alzare l’asticella, quindi spero di poter migliorare sotto qualsiasi punto di vista, da quello tecnico a quello mentale. Sarà tosta e servirà il meglio di ognuna di noi per poter fare bene». Un augurio per la prossima stagione? «Prima di tutto dovrei ringraziare tutte quante le compagne per aver capito le mie mancanze di equilibrio… in tutti i sensi. Poi visto che durante i play-off abbiamo festeggiato tanto perché ho saltato come la mia compagna Perinelli i nostri esami in università, ora che li dobbiamo fare ha tutto il mio sostegno morale per questi giorni sommersi dai libri. E, per il prossimo anno, auguro di trovare cabale buone quanto i gelati di quest’anno, e si spera altrettanto fortunate. Buona nuova avventura a noi».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente