Notizia Oggi Borgosesia > Sport > Il Borgosesia riesce a pareggiare nonostante due gol regalati dall’arbitro al Pavia
Sport Borgosesia e dintorni -

Il Borgosesia riesce a pareggiare nonostante due gol regalati dall’arbitro al Pavia

Di Procaccio e Vitali le reti granata

Il Borgosesa deve sfoderare tutto il suo carattere per uscire con un pareggio a Pavia, nonostante due sviste arbitrali abbastanza clamorose che regalano due reti ai padroni di casa. Nel primo tempo i granata sono padroni assoluti del campo; macinano gioco, sciupano qualche occasione di troppo ma trovano il vantaggio con Procaccio dal dischetto. A inizio ripresa Ganci trasforma un rigore estratto dal cilindro del direttore di gara che punisce con la massima punizione un contrasto spalla contro spalla. Poi il Pavia cresce e a metà secondo tempo passa in vantaggio con Arpini che si vede respingere il tiro da Libertazzi, ma l’assistente Codemo concede la rete. Nel recupero, il Borgosesia dimostra grande cuore e con Vitali agguanta il quanto mai meritato pareggio.

Articolo precedente
Articolo precedente