Notizia Oggi Borgosesia > Sport > Nonno sprint Varallo: due medaglie agli Italiani indoor
Sport Varallo e Alta Valsesia -

Nonno sprint Varallo: due medaglie agli Italiani indoor

Benito Bertaggia è stato premiato anche come "veterano dello sport"

nonno sprint

Nonno sprint di Varallo ancora sul podio: Benito Bertaggia si è distinto nei 60 e nei 200 metri.

Nonno sprint sul podio

Si arricchisce il medagliere di Benito Bertaggia. Il varallese torna a casa con altre due medaglie dai campionati italiani indoor di Ancona. Il “nonno sprint” di Varallo nel fine settimana era impegnato nei 60 metri e nei 200 metri e in entrambe la gare è riuscito a salire sul podio. Nella categoria Master 80 sabato si è cimentato nei 60 metri con il tempo di 10”34 che gli è valso il bronzo, nei 200 metri invece ha strappato l’argento correndo in 35’45 piazzandosi alle spalle di Filippo Torre del Csal Florentia.

Un veterano

Bertaggia ha corso come sempre con i colori del Gse Zegna e ha ricevuto dalle mani dell’ex campione Eddy Ottoz anche il riconoscimento “Premio veterani dello Sport”. «E’ un riconoscimento che ho avuto per aver vinto i 100 e 200 metri ai campionati che si erano disputati ad Arezzo – spiega il nonno sprint di Varallo -. Per quanto riguarda la prestazione di Ancona devo dire che l’età si fa sentire. Sono comunque soddisfatto delle due medaglie». Ma Bertaggia, 82 anni quest’anno, non ha alcuna intenzione di fermarsi. «Vorrei il record di categoria in un’altra disciplina veloce – spiega -. Mi confronterò con mio figlio Danilo per prepararmi al meglio alla nuova sfida». Intanto la preparazione continua tra palestra e pista di atletica come un vero professionista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente