Notizia Oggi Borgosesia > Sport > Pro Piacenza gioca con sette ragazzini con il Cuneo
Sport Fuori zona -

Pro Piacenza gioca con sette ragazzini con il Cuneo

Partita persa 20-0 dagli emiliani e c’è chi parla di farsa.

Pro Piacenza scende in campo con sette ragazzini contro il Cuneo per evitare l’esclusione dalla serie C.

Pro Piacenza in campo

Dopo tre giornate in cui il club non si è presentato in campo, ieri contro il Cuneo la società emiliana ha mandato in campo sette ragazzini, tutti nati tra 2000 e 2002, senza un allenatore. Sono piovute critiche dal mondo dello sport. C’è chi ha parlato di farsa e chi ipotizza presto una esclusone del club. Prima del match, l’arbitro si è confrontato con un delegato della Lega Pro fischiando l’inizio alle 15:18. A fine primo tempo di una partita “finta”, undici professionisti sotto la guida di un allenatore contro sette-otto ragazzi, il risultato – ultima cosa che contava, è evidente – era già sul 16-0, nella ripresa gli avversari hanno rallentato chiudendo sul 20-0.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente