Notizia Oggi Borgosesia > Sport > Roberto Comero percorre 140 chilometri in 40 ore
Sport Novarese -

Roberto Comero percorre 140 chilometri in 40 ore

Impresa da “iron man” per il sizzanese

Roberto Comero percorre 140 chilometri in 40 ore. Il 24enne sizzanese ha preso parte e concluso l’”Orobie ultra-trail”.

Roberto Comero percorre 140 chilometri in 40 ore

Si tratta di una gara di corsa di ben 140 chilometri, con 9.500 metri di dislivello positivo, che parte da Clusone per poi raggiungere Bergamo Alta. Comero ha tagliato il traguardo dopo 40 ore, 12 minuti e 50 secondi, classificandosi 82° su 129 atleti che hanno concluso il percorso: un risultato decisamente degno di nota, considerando alla partenza i podisti erano ben 254. «Siamo partiti venerdì 27, al mattino – racconta il giovane sizzanese – in gara ci sono dei “cancelli” orari, con la possibilità di fermarsi ai punti ristoro ed eventualmente dormire. In questo caso non mi sono mai fermato per dormire: le notti di luglio sono brevi e con il fresco si riusciva anche a correre bene. Ho avvertito di più il sonno nei pressi dell’arrivo, che è stato alle 2,10 della seconda notte a Bergamo».

Tanto allenamento

Una prova davvero dura, dunque, ma Comero aveva già alle spalle altre tre gare superiori ai 100 chilometri. «Cerco di correre tutti i giorni – spiega – nel fine settimana, poi, quando posso vado in montagna per esercitarmi sul dislivello. Lavorando nei vigneti, il mio fisico è abituato al caldo: questo mi ha aiutato nell’ultima gara. In genere percorro 10 o 15 chilometri in settimana dopo il lavoro e 20 o 30 nei fine settimana, in montagna».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente