Notizia Oggi Borgosesia > Sport > Un circuito di Mtb tra Coggiola, Trivero, Roasio e Pogno
Sport Borgosesia e dintorni -

Un circuito di Mtb tra Coggiola, Trivero, Roasio e Pogno

Un circuito dei campioni di mountain bike in quattro prove

)Nasce il circuito dei campioni tra Coggiola, le Rive Rosse e Trivero: cinque maglie tricolori, decine di vittorie nelle più importanti gare nazionali, località che hanno fatto la storia della disciplina dell’Enduro. Questi sono i numeri del circuito che prende forma nella fucina di Campioni più fertile d’Italia. quattro tappe, quattro testimonial un unico obbiettivo, creare emozioni in tutti i rider che parteciperanno. Questo e molto di più è il trofeo 4enduro che prevede quattro prove in tutto il territorio.
Si inizia il 5 marzo a Roasio lungo le Rive Rosse: un gradito ritorno, per molti una novità nel panorama enduristico, ma Rive Rosse si è già presentata nel panorama enduristico due anni fa con una gara ad anello, selettiva e tecnica che ha permesso di scoprire un angolo poco conosciuto dell’alto Piemonte. Poi il 26 marzo a Coggiola: una gara che non ha bisogno di presentazioni. Direttamente nella tana del lupo. Chi punta a primeggiare nel panorama nazionale dovrà fare i conti con i due terribili fratelli, quindi quale migliore occasione se non quella di sfidarli a casa loro, per verificare il valore e le forze in campo?. Si prosegue il 9 aprile a Pogno: La storia dell’enduro, già sede del Campionato Italiano, Pogno è nell’immaginario di ogni atleta la patria del flou e la meta preferita per allenarsi e affinare doti di tecnica e guida. Per questo evento i Gufi in collaborazione con quel genio del male che porta il nome di Cico hanno in serbo novità e sorprese per tutti i partecipanti. Ultima tappa a Trivero il 7 maggio nell’Oasi Zegna: la new entry del gruppo. Un paradiso naturalistico, con sentieri tracciati con pazienza e tenacia. Una località che punta ad entrare nel panorama enduristico nazionale offrendo tecnica boschi incantati e massicce dosi di tecnica.

Articolo precedente
Articolo precedente