Notizia Oggi Borgosesia > Sport > Valsesiano campione del mondo di corsa in montagna
Sport Borgosesia e dintorni -

Valsesiano campione del mondo di corsa in montagna

Innocente Bruno vince il titolo iridato in Slovenia tra gli atleti oltre i 75 anni.

Valsesiano campione del mondo di corsa in montagna: Innocente Bruno batte tutti tra i concorrenti oltre i 75 anni

Valsesiano campione del mondo: bravissimo Innocente Bruno

Innocente Bruno del Gsa Valsesia si laurea campione del mondo d corsa in montagna nella categoria oltre i 75 anni. Domenica ha vinto l’oro in Slovenia. La prova di sette chilometri tutti in salita con 800 metri di dislivello ha visto partecipare i migliori runner da tutto il mondo. «Sono partito con calma anche perchè dovevo capire le condizioni del ginocchio – spiega -. Poi ho visto che teneva, ho iniziato a recuperare alcuni concorrenti. A metà gara avevo raggiunto il primo, ho provato a forzare un po’ per recuperarlo e ci sono riuscito». Alla fine ha chiuso con il tempo di 1 ore 09′ 51”. Passano gli anni ma Innocente Bruno continua ad essere protagonista nelle corse in montagna. «La passione non passa – racconta -. E finchè il fisico regge vado avanti». Una vita da atleta professionista la sua: «Mi alleno quasi tutti i giorni, un’uscita la faccio tra Agnona, Vanzone e il Monte Tovo, alcune volte provo allenamenti più lunghi e specifici».

Gli altri risultati del Gsa

Nella spedizione slovena c’erano anche altri concorrenti del Gsa Valsesia. Marino Portigliotti è salito sul podio con il terzo posto nella categoria Master 65 con il tempo di 57’47, sempre nella prova da sette chilometri. Nono posto invece per Vincenzo Imbrosci nei Master 75, 22° invece Roberto Tarocco tra i Master 50 in una prova che però era di 10 chilometri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente