Notizia Oggi Borgosesia > Sport > Velo Club ciclismo in luce sulle strade care a Fausto Coppi
Sport Borgosesia e dintorni -

Velo Club ciclismo in luce sulle strade care a Fausto Coppi

Alpi Challenge, nella Mortara-Castellania-Mortara primi posti di categoria ai valsesiani Alberto Sacchetti, Roberto Fila e Silvia Grua

Velo Club ciclismo in luce sulle strade care a Fausto Coppi. Matteo Castaldi del Velo Club Valsesia lascia il segno nella quinta prova di Alpi Challenge.

Velo Club ciclismo in luce sulle strade care a Fausto Coppi

Per il valsesiano primo posto assoluto nella Mortara-Castellania-Mortara, la gara più lunga del circuito, che ha visto la partecipazione di circa 200 cicloamatori di cui oltre la metà ha regolarmente superato il controllo cronometrico posto in prossimità del Sacrario edificato in memoria dei fratelli Coppi. A farla da patrone caldo e afa, di 5 chilometri, la distanza che divide la località di Montale Celli da Castellania, la lunghezza del tratto agonistico. Non particolarmente impegnativa la salita, con pendenze abbordabili seppur in presenza di alcuni tratti oltre il 12 per cento. Il vincitore ha rifilato un distacco di 29 secondi a Mirco Alghisi (Velo Club Vercelli), che ha vinto la volata con Leonardo Marzatico (Venbus).

LEGGI ANCHE Ciclismo Velo Club porta a casa tre vittorie

Ottima anche la prova di Alberto Sacchetti (Team Locca bici), nono assoluto e primo tra i Supergentlemen A. A completare i buoni piazzamenti dei ciclisti valsesiani, Roberto Fila (Velo Club Valsesia) 12º assoluto e primo tra i Supergentlemen B, Franco Mango (Velo Club Valsesia) 20º assoluto, Enzo Rameletti (Velo Club Valesia) 29º. Silvia Grua, sempre della società varallese, è arrivata prima tra le Women 2. Nutrita anche la presenza al via del Team Valli del Rosa-Falegnameria La Stazione che ha schierato otto tesserati: Cinzia Canna, Mauro Soldà, Paolo Lachi, Giovanni Bosio, Ennio Mora, Luigino Biancuzzi ed Erio Belloni. A livello di squadra la società quaronese è salita sul podio nella classifica delle presenze e al sesto in quella del punteggio acquisito (con il Velo Club Valsesia quarto). Individualmente ottime le performance della solita Canna, seconda tra le Women A, di Soldà e Bosio, secondo e terzo tra i Veterani 1 e di Lachi, sesto nei Supergentlemen A. Nella generale Canna (Donne A), Soldà e Bosio (Veterani 1) consolidano le proprie posizioni di classifica, Lachi risale una posizione ed e’ attualmente quinto.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente