Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Studentessa liceale pubblica online foto senza veli per mantenersi
Attualità Fuori zona -

Studentessa liceale pubblica online foto senza veli per mantenersi

Protagonista una giovane biellese. La scelta appoggiata dalla nonna.

Studentessa liceale pubblica online foto senza veli per mantenersi.

Studentessa liceale

Ha diciotto anni, frequenta il liceo con ottimi risultati e lavora per mantenersi e aiutare a far quadrare i conti a casa. La descrizione di Nora Gottin è quella di una giovane donna in gamba, studentessa modello e ragazza che si dà da fare per contribuire alle spese di casa, difficili da sostenere se si campa con la sola pensione della nonna con cui vive. E lo è, in gamba, almeno fino a quando chi legge non scopre che il suo lavoro consiste anche nel guadagnare pubblicando foto e video sensuali e senza veli. A quel punto in tanti storcono il naso.

L’intervista integrale sul sito www.laprovinciadibiella.it

Nora, infatti, ha due pagine Instagram con un grande seguito (oltre 13mila follower quella personale, 30mila l’altra, dedicata alle auto). Di recente, appena compiuti i fatidici diciotto anni, ha anche aperto un canale su OnlyFans, sito che consente di pubblicare materiale esclusivo per gli abbonati e che le sta dando parecchie soddisfazioni: nelle prime due settimane ha racimolato ben mille dollari. Per lei questo è un primo passo, il suo sogno è riuscire ad affermarsi e a trasformare i social nel suo lavoro a tempo pieno, dedicandosi alle sue variegate passioni, dall’arte alle auto.

10 Commenti

  • Roberto x ha detto:

    Lavare i piatti, no, eh…🙄

    • John ha detto:

      E perchè mai dovrebbe lavare i piatti come una sguattera? E poi dove che è tutto chiuso? Complimenti per aver mostrato una volta in più la diffusa mentalità bigotto-medievale.

  • spartaco ha detto:

    x natura, chi ha voglia di lavorare , non si vende il corpo, e di lavoro non ne mai mancato, c’è solo da scegliere domanda e offerta, e se ambiziosa si costruisce anche una famiglia, ed invece oggi, la generazione, pensa solo a birra, fumo,rok ed aperitivo, e pure il passeggino con il cagnolino, tempo dietro chi era ambizioso , faceva 8 ore di lavoro ed in più anche extra, e la libertà del divertimento era solo al fine settimana.
    non spaventatevi eh giovani, il mondo va avanti, sempre attaccati hai genitori !

    • Roberto x ha detto:

      @Spartaco
      Bravo! ✌
      Non ho replicato a “John Holmes” xke’ si commenta da sé…🗣

      • John ha detto:

        Bravo “don roberto”, eviti di peggiorare la sua situazione. Ha mostrato a tutti di essere un retrogrado e antico bigotto. Non aggiunga altro che è meglio.

    • John ha detto:

      Perchè lei vede e ragiona solo con la mentalità del mondo del lavoro dell’ 800. Dall’inizio della pandemia il Mondo è cambiato per sempre e con esso il mondo del lavoro. Non conta più la quantità di lavoro, ma la qualità. Sono nati e nasceranno un sacco di lavori, la maggior parte dei quali indipendenti e innovativi, che eclissano e soppianteranno quelli che voi “antichi” ritenete ancora il lavoro. Spaccarsi la schiena per qualcun’altro e per di più mal pagato? E perchè mai? Viva l’imprenditoria, l’intraprendenza e l’innovazione. Le ricordo che è grazie a sognatori, coraggiosi e innovatori ribelli che la nostra civiltà è progredita. Può non piacervi quello che questa ragazza ha deciso di fare, ce ne facciamo una ragione, non è colpa nostra se siete “antichi” di mente e di spirito oltre che probabilmente di età anagrafica. Per natura chi ha voglia di lavorare da libero sfogo alla creatività, in modo particolare in questa epoca, iniziata con la pandemia, e che vi piaccia o meno cari “antichi” il Mondo è cambiato e non si tornerà più indietro. Fatevene una ragione e lasciate in pace chi è molto più aperto di voi mentalmente.

      • spartaco ha detto:

        forse Lei john, fa confusione, tra creatività e fantasia del lavoro con la tecnologia, con quello che si e proposto la giovane 18enne, perchè chi cerca di mostrare il corpo con la tecnologia e pensiero antico suggerito dalla sua nonna, quindi secondo me non si deve mescolare ragionamenti, io ho solo menzionato che chi HA veramente spirito e voglia di fare, oggi ci sono molte opportunità compreso anche la tecnologia, cercando di proteggere almeno il proprio corpo da tanti bavosi , che non hanno mai visto come è fatta una donna,poi lei cita un lavoro mal pagato ? bene, c’è qualcuno che si e sentito obbligato ha fare il facchino, l’operaio oh altri lavori poco piacevoli ? tutto dipende dalla testa e di come si cresce, che può essere bella e d’oro, ma se e stupida la persona, finisce ha fare un lavoro adeguata a lei, non e che un imprenditore regala soldi perchè e bella e laureata, ma se non promette, oggi vai fuori a cercar altro lavoro , fin che sei fortunato, e pure in casa con genitori,x me con l’approvazione della nonna di quella scelta della nipote della trovata, ha dato un pessimo esempio, perchè la nonna non si e mai aggiornata hai tempi moderni, l’avrebbe guidata la strada giusta di un mondo inesplorato del lavoro, avrebbe scelto di fare altro con più convinzione, ma purtroppo oggi li fanno crescere con il celluarmania da zombi, e non vedono il mondo di come e fatto, forse anche lei ( senza offesa eh , e solo ragionamento ). poi e vero come dice lei che oggi con la pandemia si e complicata la vita, ma non e colpa di nessuno, ma e proprio qui che occorre sviluppare il cervello x nuove opportunità di inventarsi un lavoro, guardando ciò che la società cerca ed offrire servizi adeguati, sennò e troppo facile, non trovo lavoro, e mi metto nudo, cosi arrivano i guardoni ,e pregiudizi a go go, lei ha commendato cosi probabilmente perchè non ha una figlia femmina, se l’avesse non saprei se resisterebbe da tanti chiacchiere da dietro.

      • Roberto x ha detto:

        Ma, a l’è normal?🤔

  • spartaco ha detto:

    poi gentile john, tanto x farti rifrescare le idee, non mi dire che non trova un lavoro adatto una persona oggi ? ti metto un sito di un panorama a livello europeo di una vasta gamma di lavori, che hai l’imbarazzo della scelta. eccolo, http://www.madineurope.eu
    ricordati, che il lavoro onesto, si socializza meglio e cresce meglio, il contrario, invece lo puoi immaginare lei stesso che e arretrato nell’800 cento, si apra e legga molti libri , che cresce meglio.
    se vuole guardare una donna nuda, si compri una bambola elettrica che la stimola quando vuole lei, ahahaha ( e solo una spirita di battuta x ridere un pò, non x offendere )

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *