Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Viaggio da incubo: è accaduto ieri sulla Torino-Milano
Attualità Borgosesia e dintorni -

Viaggio da incubo: è accaduto ieri sulla Torino-Milano

Il Regionale veloce 2015, partito da Porta Nuova alle 18.54, si è improvvisamente fermato poco prima della stazione di Santhià dove è rimasto fino alle 23.

La motrice ha investito un animale e per decine di pendolari vercellesi e novaresi il viaggio si è trasformato in un incubo.

Il Regionale veloce 2015, partito da Porta Nuova alle 18.54, si è improvvisamente fermato poco prima della stazione di Santhià, dove è rimasto fino alle 23, in attesta che Trenitalia mandasse un rimorchio per trainare il convoglio alla stazione più vicina.  

A bordo però gli animi dei passeggeri si sono via via surriscaldati: nessuno, infatti ha provveduto a informarli in merito all’accaduto. 

Giunti alla stazione di Santhià i pendolari hanno poi dovuto attendere il Regionale successivo che li portasse a Vercelli e Novara. Il treno, però, era in ritardo di mezz’ora ed è arrivato con tre carrozze chiuse.

 

Articolo precedente
Articolo precedente