Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > L’Asl consiglia il vaccino: quest’anno l’influenza sarà difficile da sconfiggere
Attualità Borgosesia e dintorni -

L’Asl consiglia il vaccino: quest’anno l’influenza sarà difficile da sconfiggere

I consigli degli esperti.

Un super virus influenzale minaccia di tenere a letto per giorni le persone. L’influenza è arrivata prima del previsto, è il ceppo A/H3. E’ stato rilevato mercoledì 7 settembre, con grande anticipo rispetto al periodo epidemico, da un tampone faringeo appartenente a un bambino di tre anni e cinque mesi, ricoverato dal 3 settembre al Dipartimento Materno-Infantile dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma con febbre alta e compromissione bronchiale. Come riferito dal pediatra, il bambino, nato in Marocco e residente in Libia, era arrivato in Italia il 28 agosto su un gommone dalla Libia I medici invitano al vaccino, la campagna partirà ufficialmente il 7 novembre. Il virus rischia di essere davvero forte da sconfiggere.

Articolo precedente
Articolo precedente