Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Saitta, “Interventi straordinari per oltre 5 milioni di euro”
Attualità Borgosesia e dintorni -

Saitta, “Interventi straordinari per oltre 5 milioni di euro”

La Giunta regionale del Piemonte ha previsto interventi straordinari per fronteggiare le criticità del periodo invernale.

Un piano di interventi straordinari, per un valore superiore a 5 milioni di euro, attivo dal 15 dicembre 2015 al 15 marzo 2016. E’ quanto è stato deliberato, su proposta dall’assessore regionale alla Sanità Antonio Saitta, dalla Giunta regionale per rispondere alle criticità che potranno verificarsi nel periodo invernale e all’incremento degli accessi ai Pronto Soccorso.

Il piano prevede l’attivazione, in tutto il Piemonte, di 320 posti letto di continuità assistenziale a valenza sanitaria, altri 150 posti di ricovero di sollievo in residenze assistite, il potenziamento dei percorsi di continuità delle cure e di assistenza domiciliare e l’adozione da parte dei direttori generali delle aziende sanitarie di piani gestionali per aumentare i posti letto in area medica.

 “Al momento – spiega Saitta – nei pronto soccorso degli ospedali piemontesi non si registrano situazioni di emergenza: il piano è pensato per prevenire i sovraffollamenti del periodo natalizio e i ricoveri collegati ai picchi influenzali. La situazione di emergenza verificatasi lo scorso inverno ha evidenziato la necessità di predisporre un documento per governare i flussi, evitare il concentrarsi delle criticità su singole strutture e scongiurare che i pazienti siano costretti a rimanere per ore in barella nei corridoi”.

 

Articolo precedente
Articolo precedente