Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Resta bloccata più di un’ora nei bagni pubblici di Arona
Cronaca Borgosesia e dintorni -

Resta bloccata più di un’ora nei bagni pubblici di Arona

A liberare la turista russa sono stati i vigili del fuoco

Avrà un aneddoto in più da raccontare, la turista russa che è rimasta bloccata per oltre un’ora nei servizi igienici di Arona. La donna è entrata nei bagni che ci sono davanti alla stazione, nell’edificio che ospita l’ufficio turistico e la sede della Pro loco.

La donna, 45 anni, si è chiusa alle spalle la pesante porta in ferro, non riuscendo poi più ad aprirla. E’ stata l’amica che era insieme a lei a chiamare i soccorsi. Sul posto sono arrivati i carabinieri e i vigili del fuoco, che per non danneggiare l’ingresso dei bagni hanno utilizzato una porta interna nella sede della Pro loco. Per lei solo un po’ di spavento.

Articolo precedente
Articolo precedente