Cronaca Gattinara e Vercellese -

Roasio lupo entra in giardino e sbrana capriolo

Il lupo ha anche divelto la recinzione del giardino: al risveglio i proprietari erano molto preoccupati.

Roasio lupo entra in giardino: «Ha pure divelto la recinzione, adesso siamo preoccupati».

Roasio lupo entra in giardino e sbrana capriolo

È successo lo scorso 1 novembre a Roasio, dove già nei giorni scorsi in molto avevano segnalato la presenza del lupo. L’attacco è avvenuto in piena notte. i proprietari non hanno sentito nulla, salvo poi trovare la carcassa di un capriolo la mattina successiva.

LEGGI ANCHE: Caprette sbranate dai lupi alle porte del paese

Grande preoccupazione

«Avevo sentito parlare della presenza dei lupi nel territorio di Roasio – racconta sui social la proprietaria della casa -, ma pensare che uno di loro (o forse più di uno) sia entrato nel mio terreno, peraltro recintato, per uccidere un capriolo, mi ha suscitato grande preoccupazione».

LEGGI ANCHE: Roasio 88 richieste per contributi Covid

Stiamo “perdendo terreno”

Come detto, il ritrovamento del capriolo si è verificato a non più di 100 metri dalla porta di casa e poco distante da un’altra abitazione. «Questo, se da un lato ci dice che la natura si sta riprendendo i suoi spazi, dall’altro ci fa capire che noi umani stiamo “perdendo terreno”».

LEGGI NOTIZIA OGGI DA CASA: IL TUO GIORNALE COMPLETO IN VERSIONE DIGITALE

Un Commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.