Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Travolto da tondini in acciaio, muore operaio sul cantiere della Torino-Milano
Cronaca Borgosesia e dintorni -

Travolto da tondini in acciaio, muore operaio sul cantiere della Torino-Milano

L’uomo è deceduto qualche ora dopo il ricovero all’ospedale di Novara

E’ morto qualche ora dopo il ricovero all’ospedale di Novara l’operaio che ieri pomeriggio aveva subito un grave infortunio in un cantiere sull’autostrada Torino-Milano, poco prima di Novara. L’uomo, un bresciano di 53 anni, è stato colpito al capo da alcuni tondini di acciaio che servono ad armare il calcestruzzo; pare fossero caduti dalla benna di un elevatore, ma la dinamca dell’incidente è ancora al vaglio degli inquirenti. L’uomo era stato trasportato in ospedale in codice rosso, ma l’intervento dei medici non ha potuto fare nulla. Il cantiere intanto è stato posto sotto sequestro in attesa delle indagini.