Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Ucciso dalla puntura di un insetto
Cronaca Borgosesia e dintorni -

Ucciso dalla puntura di un insetto

Dramma a Bioglio: un uomo di 69 anni fulminato da uno choc anafilattico

E’ morto a 69 anni per la puntura di una vespa o di qualche altro insetto. Il dramma si è consumato questa mattina a Bioglio: Gian Paolo Todeschini, residente in paese, stava tagliando l’erba in una sua proprietà quando improvvisamente ha perso i sensi ed è caduto a terra. Un passante ha subito lanciato l’allarme, ma è stato tutto inutile: l’uomo è morto a causa di un violento choc anafilattico che non gli ha lasciato scampo. Il funerale sarà celebrato a Bioglio domenica mattina.

Articolo precedente
Articolo precedente