Notizia Oggi Borgosesia > Sport > Xillo questa volta sfiora il podio a Marsiglia
Sport Sessera, Trivero, Mosso -

Xillo questa volta sfiora il podio a Marsiglia

Prossima tappa del circuito a Montichiari

Questa volta Edoardo Xillo sfiora solo il podio.  Contrariamente a quanto ci si potesse aspettare  in terra Provenzale,  la pioggia e il fango l’hanno fatta da padroni, mettendo a dura prova i mezzi e le capacità di guida dei migliori bikers del mondo in questa #2 della UCI Junior Series europea. La pioggia caduta copiosa sul tracciato immerso nella macchia mediterranea del Parco del Pichauris, ha messo in risalto i top rider più talentuosi, in queste condizioni la preparazione atletica viene messa in discussione dalla sensibiltà di guida di ogni biker. Il talento Orange per via di una brutta partenza si ritrova subito a dover inseguire oltre la 20a posizione ma in un solo giro riesce  prontamente a riagganciare la testa della corsa composta da 6 atleti che poi si daranno battaglia fino all’ultimo grazie a un Edoardo determinato e competitivo che per un bel tratto ha persino condotto la gara, ma nel terzo giro,  perde contatto dalla coppia di testa composta da Balmer (Sui) e Cullel Estape (Esp) che prendono un sensibile vantaggio, ritrovandosi così a lottare per il bronzo con Puntener (Sui) che la spunta in una volata in cui il biellese perde il pedale per una scivolata su una radice a pochi metri dal traguardo. Podio mancato per pochi secondi ma resta la consapevolezza e la soddisfazione  di essere competitivo anche sui tracciati resi estremi dalle condizioni meteo.  Prossimo appuntamento sarà  al Trofeo Delcar a Montichiari (Bs) per la #3 Internazionali d’Italia  Series, nella gara “monumento” dell’XCO nazionale,  sull’unico tracciato  italiano che ha saputo meritarsi la classificazione HC ( Hors Categorie ) da parte dell’UCI.

Articolo precedente
Articolo precedente