Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > GALLERY: a Quarona si consegnano le medaglie ai partigiani
Attualità Borgosesia e dintorni -

GALLERY: a Quarona si consegnano le medaglie ai partigiani

Commovente cerimonia in municipio dedicata a chi prese parte alla Resistenza

Commovente cerimonia a Quarona: sabato sono state consegnate le “medaglie della Liberazione” ai residenti che presero parte alla lotta partigiana. Un’iniziativa di Comune e Anpi, che hanno consegnato i riconoscimenti ai partigiani o ai loro familiari che non avevano potuto partecipare alla cerimonia ufficiale del 2 giugno a Vercelli. «In occasione della festa della Repubblica erano stati consegnati a Vercelli riconoscimenti ai partigiani della provincia – ha spiegato il sindaco Sergio Svizzero -. Non tutti i quaronesi sono riusciti a partecipare all’incontro e quindi abbiamo ritirato i riconoscimenti per distribuirli a Quarona».

Il primo cittadino ha distribuito medaglia e diploma a Giuseppe Galli, presidente onorario dell’Anpi di Quarona, e ai familiari di Alessandro Perincioli, Italo Ponzetti e Aldo De Cet.  Sul palco del teatro Civico vercellese era salito a ritirare la medaglia Andes Cora, mentre parenti e soci dell’Anpi avevano ritirato gli attestati dei partigiani deceduti Raffaele Bargoni, Oscar Tribaudi e Antonio Vogesi. La cerimonia è stata anche l’occasione per ricordare alcune vicende della storia valsesiana nel periodo bellico: a parlare delle formazioni partigiane quaronesi è stato lo storico Alessandro Orsi. La famiglia Perincioli ha infine consegnato all’Anpi e al Comune due medaglioni raffiguranti un partigiano e la frase “Il mio nome è libertà”.

(clicca su una foto qui sotto per guardare la gallery)

Articolo precedente
Articolo precedente