Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Bimbo investito in bicicletta: trauma cranico
Cronaca Fuori zona -

Bimbo investito in bicicletta: trauma cranico

Il piccolo, di due anni e mezzo, era in bicicletta con la mamma a Cirié.

investita dall'autocisterna

Bimbo investito in bicicletta a Cirié, vicino a Torino: i carabinieri sono sulle tracce del conducente dell’auto.

Bimbo investito

Una mamma e il suo bimbo di due anni e mezzo sono stati investiti da un’auto mentre andavano in bicicletta. È accaduto ieri sera a Cirié. Il piccolo è stato trasportato all’ospedale cittadino in codice giallo e successivamente è stato trasferito al Regina Margherita di Torino. Gli sono state riscontrate una frattura della teca cranica e una piccola emorragia. La madre, invece, non ha riportato lesioni significative.

LEGGI ANCHE: Investito bimbo di tre anni: sfiorata una nuova tragedia

I carabinieri

I carabinieri della stazione locale dovranno ricostruire la dinamica. Al momento stanno cercando di risalire all’identità del conducente. L’uomo, infatti, che era alla guida di una Punto, è sceso dall’auto subito dopo l’incidente, ma si è allontanato prima dell’arrivo dei militari.

Immagine di repertorio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente