Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Borgosesia protesta in piazza contro le chiusure
Attualità Borgosesia e dintorni -

Borgosesia protesta in piazza contro le chiusure

Sabato sera un gruppo di cittadini ha chiesto di chiudere la stagione di lockdown e coprifuoco.

Borgosesia protesta in piazza contro le chiusure. Sabato sera un gruppo di cittadini ha chiesto di chiudere la stagione di lockdown e coprifuoco.

Borgosesia protesta in piazza contro le chiusure

Anche in Valsesia arriva la prima protesta di piazza contro il coprifuoco, le chiusure di locali e negozi, e tutte le limitazioni imposte sulla scorta dell’emergenza Covid. Sabato sera in piazza Mazzini a Borgosesia si sono ritrovate una trentina di persone per protestare in modo ordinato contro le mancate aperture. Sul posto presenti anche carabinieri, agenti di polizia locale, Digos e polizia stradale.
Foto Roberto Santucci
LEGGI ANCHE: Baristi e ristoratori in piazza: fateci riaprire

“Ora basta, riaprire tutto”

Nel corso della protesta è stato letto un messaggio per ribadire la contrarietà alle continue regole imposte dall’alto per combattere il Covid. Ed stato steso in piazza uno striscione con le scritte “Basta coprifuoco” e “Riaprire tutto”.
Il servizio su Notizia Oggi in edicola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *