Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Gattinara corso Vercelli ha riaperto alle auto
Attualità Gattinara e Vercellese -

Gattinara corso Vercelli ha riaperto alle auto

Tra poche settimane sarà percorribile anche l’incrocio con via Cernaia e via Catulo.

gattinara corso vercelli

Gattinara corso Vercelli torna transitabile ai veicoli dopo i lavori di rifacimento della pavimentazione.

Gattinara corso Vercelli riapre

Volgono al termine, almeno per quest’anno, i lavori di rifacimento della pavimentazione di corso Vercelli a Gattinara. Nei giorni scorsi sono state rimosse le transenne dai marciapiedi, aprendo ai pedoni il tratto di nuova pavimentazione, in modo che la boiacca, la miscela utilizzata per fissare i cubetti di pietra, potesse asciugare senza essere sottoposta a pesanti sollecitazioni, come ad esempio il passaggio delle auto. Da pochi giorni il tratto è stato riaperto anche alle auto, che possono transitare e parcheggiare nel tratto di corso Vercelli tra l’incrocio con via Balbo e via Mario e l’incrocio con via Cernaia e via Catulo che, però, rimarrà ancora chiuso perché qui si sta ancora lavorando. «La viabilità – dice il sindaco Daniele Baglione – non sarà ancora come prima, ma almeno le auto potranno transitare e parcheggiare davanti ai negozi e chi ha un posto auto potrà tornare a entrare e uscire dai portoni. Per completare l’incrocio in cui si sta ancora lavorando ci vorranno ancora due o tre settimane; poi anche qui si potrà riaprire la circolazione alle auto e la viabilità tornerà alla normalità».

I prossimi lavori

Per quest’anno i grandi cantieri sono finiti. L’appuntamento sarà per la prossima primavera, quando si rifarà il secondo tratto di corso Vercelli, l’ultimo di tutto il centro storico, vale a dire quello dall’incrocio con via Cernaia e via Catulo, fino alla rotonda all’incrocio tra corso Vercelli e via Furno. Oltre a sostituire l’ultimo tratto di pavè, le cui condizioni sono vetuste, verrà realizzata la nuova pavimentazione anche nel tratto dall’incrocio con via Massimo D’Azeglio e vicolo Ardito, fino alla rotatoria, dove ora si trova un manto di asfalto. Qui il catrame, steso tra le polemiche alcuni anni fa, proprio davanti alla chiesa di San Francesco, verrà rimosso, completando così il rifacimento della pavimentazione di tutti i quattro corsi nel centro storico. La soluzione dell’asfalto fu utilizzata alcuni anni fa perché lo stato del pavè era davvero degradato e riparare i cubetti sarebbe stato troppo costoso e antieconomico. Da fine mese, quindi, anche corso Vercelli potrà tornare a respirare, dopo diversi mesi di transenne e blocco della circolazione, salvo il transito dei pedoni sui marciapiedi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente