Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Piemonte da zona gialla. Ma è pronta la “zonizzazione” contro la variante inglese
Attualità Borgosesia e dintorni -

Piemonte da zona gialla. Ma è pronta la “zonizzazione” contro la variante inglese

Finora solo 23 casi, ma è pronto anche il piano per attivare lockdown circoscritti.

Piemonte da zona gialla. Ma è pronta la “zonizzazione” contro la variante inglese. Finora solo 23 casi, ma è pronto anche il piano per attivare lockdown circoscritti.

Piemonte da zona gialla. Ma è pronta la “zonizzazione” contro la variante inglese

Secondo il presidente Alberto Cirio, il Piemonte è regione da zona gialla.

“La situazione non è peggiorata, è stabile. L’Rt, seppure in lieve crescita, rimane comunque sotto l’1, quindi i numeri sono da zona gialla. Ma il verdetto spetta a Roma: dovrà deciderlo domani il Cts, e in seguito il ministero della salute”.

Il problema inglese

Intanto però si discute anche sulla cosiddetta variante inglese del Covid. Come riporta l’Ansa, “attualmente ne sono stati registrati solo 23 casi, ma l’allerta è alta e la Regione ha già pronta una delibera per la ‘zonizzazione’ del territorio, in vista di eventuali chiusure mirate per bloccare i focolai sul nascere”. Vale a dire che potrebbe essere messa in lockdown una zona ben circoscritta per bloccare i contagi ma evitare nel contempo di chiudere tutto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *