Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Pro loco Grignasco festeggia i primi 50 anni
Attualità Serravalle e Grignasco -

Pro loco Grignasco festeggia i primi 50 anni

Domenica scorsa la festa, con la benedizione del nuovo labaro

pro loco grignasco

Pro loco Grignasco celebra mezzo secolo di attività: domenica scorsa la festa.

Pro loco Grignasco l’anniversario

Cinquant’anni di attività per la Pro loco di Grignasco: domenica il sodalizio ha festeggiato l’anniversario. In occasione dell’importante traguardo, il gruppo guidato da Giuseppina Baragiotta ha organizzato una manifestazione che ha coinvolto numerose persone. L’appuntamento non è stato solo un modo per brindare al mezzo secolo di storia esattamente del giorno della fondazione del sodalizio, ma anche per inaugurare il nuovo labaro del gruppo.

La benedizione

«Lo stemma che riproduce la “lum”, un lumino ad olio che in passato serviva per illuminare le stalle, che avvolge simbolicamente la nostra chiesa, si ispira a un disegno che era stato realizzato da Franco Fizzotti, celeberrimo artista grignaschese – spiega la presidente -. Ieri durante la funzione religiosa è stato mostrato a tutti e benedetto. La benedizione è stata inoltre impartita anche sugli altri labari di associazioni che hanno partecipato a questo nostro traguardo».

Le targhe

Un traguardo importante sottolineato anche dalle targhe donate al sodalizio da Unpli e Comune. «Ringraziamo di cuore tutti coloro che hanno partecipato, è stato bello vedere così tante rappresentanze provenienti da molti paesi della Valsesia e del Novarese – prosegue Baragiotta -. Un ringraziamento va anche al Comune di Grignasco, all’Upli e alla parrocchia per il loro supporto e un grosso grazie lo rivolgo a tutti i “miei” ragazzi senza i quali non riusciremmo a portare avanti nel migliore dei modi le nostre attività».

La festa

Durante la giornata sono stati anche ricordati i volontari defunti. Dopo il momento di raccoglimento la manifestazione è proseguita all’insegna delle prelibatezze. Per l’occasione i presenti hanno avuto modo di gustare un aperitivo con i volontari grignaschesi nel cortile della Casa delle associazioni, al vecchio municipio per un aperitivo. La festa di ieri è stata speciale per un altro motivo. «Vedere crescere questo sodalizio e contribuire all’organizzazione dell’evento in qualità di presidente mi ha dato tante emozioni – conclude Baragiotta -. Ho sempre partecipato alla crescita del gruppo ma dietro le quinte e  oggi rappresentarlo mi riempie di orgoglio».
E ora il sodalizio si prepara per un altro evento. «Sabato comincerà il primo corso di addobbi natalizi – conclude Baragiotta – sono circa una ventina le persone che hanno deciso di aderire e noi siamo davvero molto contenti».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente