Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Roasio applaude Nicolò: 100 e lode
Attualità Gattinara e Vercellese -

Roasio applaude Nicolò: 100 e lode

«Il sogno nel cassetto? Gestire un’azienda».

Roasio applaude Nicolò: 100 e lode. Ha chiuso i suoi cinque anni al liceo scientifico di Cossato e adesso si prepara ad affrontare gli studi alla “Bocconi” di Milano.

Roasio applaude Nicolò: 100 e lode

Nicolò Zotti di Roasio si è diplomato con il massimo dei voti. «Cinque anni intensi – racconta -, ma ricchi di soddisfazioni».  Il giovane ha proseguito i suoi studi di pianoforte e nel tempo libero si è dedicato alla palestra con gli amici. «Sono stati cinque anni belli e intensi – racconta -. Ho trovato un ambiente stimolante, la cosa bella è che ho avuto molte opportunità dalla scuola. Abbiamo per esempio preso parte alla gara di retorica che ci ha permesso di capire come si fa a parlare davanti a un grande pubblico. Inoltre gli i professori si è creato un bellissimo rapporto, un clima buono e davvero favorevole per la crescita». La materia preferita è stata filosofia. «Come da programma – spiega – è stata inserita in terza e mi ha subito appassionato. Il motivo? Permette di avere una visione a tutto tondo della realtà e ci permette di cogliere con maggiore profondità ciò che ci circonda».

LEGGI ANCHE Varallo, una coppia di 100 dopo gli esami al “D’Adda”

Ora alla “Bocconi”

Adesso Nicolò Zotti si prepara ad affrontare un ulteriore passo della carriera scolastica: l’università. «Per l’anno prossimo ho passato test già a febbraio alla Bocconi in economia aziendale – racconta -. Il sogno nel cassetto? Gestire un’azienda. Ho scelto la Bocconi proprio perchè mi permette di avere una idea sempre più precisa del mondo lavorativo proseguendo con gli studi».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente