Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Soroptimist Valsesia regala pannolini per le famiglie bisognose
Attualità Borgosesia e dintorni -

Soroptimist Valsesia regala pannolini per le famiglie bisognose

Saranno messi a disposizione per tutti i genitori che abbiano reale difficoltà ad acquistarli: basta presentare la richiesta.

Soroptimist Valsesia

Soroptimist Valsesia dona pannolini e fazzoletti: saranno destinati ai genitori in difficoltà.

Soroptimist Valsesia regala pannolini

Il Soroptimist club Valsesia pensa anche ai più piccoli e alle loro famiglie. Un dono dal sodalizio è arrivato ai servizi socio assistenziali dell’Unione montana Valsesia: si tratta di una consistente fornitura di pannolini e fazzolettini di carta. L’assessore Francesco Nunziata ha disposto che questo venga messo a disposizione di tutte le famiglie che ne hanno bisogno, non solo quelle seguite dai servizi: «Abbiamo destinato questa merce all’Equipe minori del nostro servizio, oltre che alle mamme ed ai bambini che i nostri operatori seguono sul territorio. Ma si può fare di più, e lo faremo».

LEGGI ANCHE: Kimberly e Soroptimist insieme per aiutare il territorio

La richiesta

L’assessore ha deciso di mettere a disposizione i pannolini per i bambini a tutti quei genitori che abbiano reale difficoltà ad acquistarli: basta farne richiesta con una mail ai servizi sociali: «Mamme e papà che abbiano perso il lavoro, o non stiano lavorando regolarmente, fanno fatica ad affrontare la spesa non indifferente per i pannolini dei loro bimbi – dice Nunziata –. E’ a queste famiglie che mi rivolgo, invitandole a rivolgersi ai nostri uffici via mail: faremo il possibile per dare una mano a tutti coloro che davvero ne hanno bisogno». L’indirizzo a cui inviare la mail è: servizisociali@unionemontanavalsesia.it. «Ringrazio molto il Soroptimist, in particolare la presidente Rosanna Salvoldi – aggiunge l’assessore – per la sensibilità di questo gesto, che sottolinea la costante attenzione del sodalizio alle problematiche che riguardano il settore socio-assistenziale».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *