Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Vaccinazioni in vacanza Piemonte-Liguria: 361 richieste il primo giorno
Attualità Borgosesia e dintorni -

Vaccinazioni in vacanza Piemonte-Liguria: 361 richieste il primo giorno

E' partita l'iniziativa che permette di farsi somministrare il farmaco anche fuori regione.

Vaccinazioni in vacanza Piemonte-Liguria: 361 richieste il primo giorno. E’ partita l’iniziativa che permette di farsi somministrare il farmaco anche fuori regione.

Vaccinazioni in vacanza Piemonte-Liguria: 361 richieste il primo giorno

Dall’1 luglio sulle piattaforme per la gestione dei vaccini di Liguria e Piemonte, i cittadini delle due regioni che trascorrono almeno 14 giorni di vacanza sui reciproci territori possono richiedere la somministrazione della seconda dose nel luogo in cui si trovano in villeggiatura.

Nella prima giornata si sono prenotati 300 piemontesi per farsi vaccinare in Liguria (100 Asl 1 Imperiese, 165 Asl 2 Savonese, 10 Asl 3 Genovese, 21 Asl 4 Chiavarese, 4 Asl 5 Spezzino) e 61 liguri per farsi vaccinare in Piemonte (17 Asl Alessandria, 2 Asl Asti, 1 Asl Biella, 21 Asl Cuneo1, 3 Asl Città di Torino, 9 Asl Torino 3 Collegno e Pinerolo, 4 Asl Torino 4 Ciriè, Chivasso e Ivrea, 4 Asl Verbano-Cusio-Ossola).

Circa 300mila persone in viaggio

Storicamente nei mesi di luglio e agosto sono 50 mila i liguri che vengono in vacanza in Piemonte e 250 mila i piemontesi che vanno in ferie in Liguria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *