Notizia Oggi Borgosesia > Attualità > Zona rossa, Trivero aumenta le ore di didattica a distanza
Attualità Sessera, Trivero, Mosso -

Zona rossa, Trivero aumenta le ore di didattica a distanza

Garantite più ore rispetto al minimo stabilito, ma non si può replicare l'orario delle lezioni in presenza: troppo tempo davanti allo schermo sarebbe controproducente.

zona rossa

Zona rossa e studenti a casa: l’istituto comprensivo di Trivero potenzia la didattica a distanza.

Zona rossa, la didattica

L’istituto comprensivo di Trivero garantisce più ore con la didattica a distanza. «Sono garantite lezioni in diretta per almeno 10 ore settimanali per le classi prime di scuola primaria e per almeno 15 ore settimanali per le classi dalla seconda in su, comprese le scuole medie – spiega in una lettera il dirigente scolastico Riccardo Ongaretto -. Siamo riusciti a garantire un numero di ore maggiore rispetto al minimo stabilito; non ci pare invece opportuno replicare l’orario adottato in presenza, perché le lezioni a distanza sono molto più faticose e costringere gli alunni per troppe ore davanti allo schermo è controproducente».

Le attività

Per salvaguardare alcune attività aggiuntive come ad esempio i corsi con madrelingua inglese, il corso di preparazione Ket, il corso di coding e alcune altre attività che possono essere mantenute anche a distanza, si è invece dovuto anticipare di mezz’ora l’orario di inizio delle lezioni previsto. Solo in un caso – il martedì per la scuola media – le lezioni inizieranno alle ore 8. Saranno inoltre previste per ciascuna classe delle attività “asincrone”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *