Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Famiglia di Codogno finisce in quarantena nella casa vacanze di Alagna
Cronaca Varallo e Alta Valsesia -

Famiglia di Codogno finisce in quarantena nella casa vacanze di Alagna

Un uomo e le figlie costretti all'isolamento dalle disposizioni sanitarie: potrebbero essere stati a contatto con persone infette.

Famiglia di Codogno finisce in quarantena nella casa vacanze di Alagna. Un uomo e le figlie costretti all’isolamento dalle disposizioni sanitarie: potrebbero essere stati a contatto con persone infette.

Famiglia di Codogno finisce in quarantena nella casa vacanze

Un uomo e le due figlie si ritrovano in isolamento nella loro seconda casa ad Alagna. Questo perché arrivano da Codogno, uno dei centri lombardi considerati focolai dell’infezione di Coronavirus. E quindi, saputa la cosa, il sindaco Roberto Veggi non ha potuto far altro che emanare un’ordinanza che di fatto li mette tutti in quarantena per 14 giorni. Infatti, non si sa se questa famiglia possa aver avuto contatti con persone infette (da ricordare che Codogno è attualmente blindata, con forti limitazioni di ingresso e uscita). E quindi per precauzione si impone di tenerli in isolamento, senza che possano avere contatti diretti con nessuno. Loro peraltro non mostrano alcun sintomo di malattia.

Il Comune provvede al loro sostentamento

L’ordinanza, in accordo con Asl e carabinieri, è stata firmata ieri. Ovviamente, sarà lo stesso Comune a preoccuparsi affinché queste tre persone abbiano il necessario per vivere: per loro non si tratterà comunque di una bella esperienza.

LEGGI ANCHE: Choc Coronavirus: in Piemonte chiudono le scuole

Foto d’archivio

Un Commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente