Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Furto da acrobati al Mercatone Uno di Romagnano, a processo due rumeni
Cronaca Novarese -

Furto da acrobati al Mercatone Uno di Romagnano, a processo due rumeni

Sono accusati del colpo messo a segno nel 2014: la refurtiva era stata di 14mila euro

Due romeni di 25 e 27 anni sono accusati di essere gli autori del furto avvenuto il 30 maggio 2014 al Mercatone Uno di Romagnano (un terzo giovane sarebbe coinvolto ma la sua posizione è stata al momento separata). Come si ricorderà, in quella occasione il colpo venne portato a termine da veri e propri acrobati, che praticarono un buco nel soffitto e si calarono all’interno con una corda. Nel punto vendita rubarono computer, cordless, scede telefoniche e telefonini per un valore complessivo di circa 14mila euro, prelevandole dalle vetrinette espositive. Refurtiva peraltro mai trovata, e questo aspetto potrebbe rappresentare il tallone d’achille dell’accusa.

La piccola banda è comunque accusata anche di altri colpi in Piemonte messi a segno con modalità analoghe.

 

Articolo precedente
Articolo precedente