Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Giocano i Giovanissimi, lite sugli spalti
Cronaca Borgosesia e dintorni -

Giocano i Giovanissimi, lite sugli spalti

Ieri a Gaglianico sono stati chiamati i carabinieri per placare gli animi. Un uomo è stato allontanato

Altro che sana competizione, ieri al campo sportivo di Gaglianico è stato nescessario far intervenire i carabinieri durante una partita tra Giovanissimi. I problemi non si sono registrati in campo, tra i giovani calciatori, ma come spesso succede è stato sulle tribune che gli animi si sono scaldati un po’ troppo.

Tra il pubblico sedevano un centinaio di persone e alcune di queste a un certo punto della gara hanno iniziato a litigare in modo violento, tanto che qualcuno tra i presenti ha deciso di chiamare i carabinieri. All’arrivo dei militari la situazione era già quasi tornata alla normalità, soltanto un uomo continuava ancora a inveire. Si tratta di vercellese di 29 anni non nuovo a episodi di questo genere, che è stato invitato a lasciare l’impianto sportivo.

Articolo precedente
Articolo precedente