Seguici su

Cronaca

«Il cadavere nella valigia di Alice potrebbe essere mio fratello»

Pubblicato

il

Una pista tutta da verificare.

«Mio fratello è sparito sette mesi fa e da allora non ho più sue notizie. Potrebbe essere lui il cadavere trovato nella valigia tra Alice Castello e Cavaglià». Sono le parole del fratello di Eusebio De Paolis, 45enne sparito da Priverno, provincia di Latina. L’uomo in un’intervista alla trasmissione “Chi l’ha visto?” non ha escluso che quel cadavere trovato nei boschi possa essere del fratello. Doveva raggiungere la Costa Azzurra in cerca di lavoro, ma ormai da tempo non ha sue notizie. Gli inquirenti hanno spiegato che il cadavere nella valigia era morto da almeno sei mesi, questo dato ha quindi messo in allarme il fratello di Eusebio De Paolis.