Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Il ”drive in” dello spaccio era nascosto tra i campi di mais
Cronaca Borgosesia e dintorni -

Il ”drive in” dello spaccio era nascosto tra i campi di mais

I carabinieri hanno scoperto un’organizzazione che riforniva anche la provincia di Vercelli

Arrivava anche in provincia di Vercelli la droga che venina spacciata da una sorta di “drive in” scoperto dai carabinieri di Milano. Ben 14 persone sono finite in manette: avevano messo in piedi una fiorente attività con base a Cusago, in una zona nascosta tra i campi di mais. Si poteva ordinare la “merce” per telefono e poi fermarsi a ritirarla lungo la stradina. E alcuni clienti, spacciatori a loro volta, rifornivano il mercato della provincia di Vercelli.

Articolo precedente
Articolo precedente