Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Pedopornografia, l’indagine tocca anche il Vercellese
Cronaca Fuori zona -

Pedopornografia, l’indagine tocca anche il Vercellese

La Polizia postale è risalita a un sito dove pedofili si scambiavano materiale

ricatta donna

Pedopornografia on line, quindici persone denunciate.

Pedopornografia, scoperta della Polizia postale

La Polizia postale di Catania ha avviato una operazione denominata “Showcase” partito da una attività di monitoraggio del web. Gli agenti sono riusciti a risalire auna piattaforma internet e a un forum con pagine dedicate a immagini pedopornografiche. Alla fine quindici le persone denunciate residenti in diverse parti d’Italia, coinvolto anche il Vercellese. Le accuse vanno dalla detenzione alla divulgazione di materiale pedopornografico, oltre all’istigazioni di pratiche di pedofilia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *