Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Roasio assalto al bancomat di notte: scatta l’allarme, ladri in fuga
Cronaca Gattinara e Vercellese -

Roasio assalto al bancomat di notte: scatta l’allarme, ladri in fuga

Il danno provocato allo sportello è notevole.

Roasio assalto al bancomat di notte: forse in azione la banda che fa saltare gli sportelli con il gas.

Roasio assalto al bancomat di notte

Come riportano i colleghi di Prima Biella, è stato preso d’assalto il bancomat di Roasio della Bpm, ex Banca Popolare di Novara, che si affaccia sulla centrale via Torino. Sulla notizia è calato uno spesso riserbo, ma è impossibile non notare il grosso cartello in cartone applicato sullo sportello con del nastro isolante con la classica frase scritta a pennarello bene in vista: “Fuori servizio”.

In piena notte

I ladri hanno agito in piena notte. È probabile che si tratti della stessa banda che ha già agito più volte in tutto il Piemonte utilizzando il gas per saturare lo sportello e poi farlo saltare con delle micce a tempo. Stavolta, però, qualcosa non ha funzionato.
LEGGI ANCHE: Roasio pianta pericolante: intervengono i vigili del fuoco

La conferma del sindaco

È infatti scattato l’allarme e i ladri sono a quel punto scappati a gambe levate. Il danno provocato allo sportello è notevole. La conferma arriva anche dal sindaco, Gianmario Taraboletti, durante la consueta diretta Facebook di aggiornamento sul Coronavirus: «Il bancomat della Bpm è stato oggetto di un furto. Ho avviato i contatti con il responsabile di area della filiale per cercare di capire quando gli sportelli invece torneranno attivi e a disposizione dei clienti».

LEGGI NOTIZIA OGGI DA CASA: IL TUO GIORNALE COMPLETO IN VERSIONE DIGITALE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente