Notizia Oggi Borgosesia > Cronaca > Spacciatori nei boschi arrestati a Fontaneto d’Agogna
Cronaca Novarese -

Spacciatori nei boschi arrestati a Fontaneto d’Agogna

I militari li hanno circondati e inseguiti nella boscaglia

muore schiacciato

Spacciatori nei boschi arrestati dai carabinieri a Fontaneto d’Agogna.

Spacciatori nei boschi arrestato

Nei giorni scorsi i carabinieri del nucleo operativo di Arona avevano individuato un’area boschiva nel Comune di Fontaneto d’Agogna dove era in corso una illecita attività di cessione di droga. I militari quindi sono intervenuti circondando l’area, dopo un breve inseguimento tra la boscaglia sono stati arrestati due cittadini extracomunitari di origine marocchina: un 28enne senza fissa dimora e un 36enne di Borgomanero. I due sono stati perquisiti e addosso avevano 53 grammi di cocaina, 18 di eroina suddivisi in dosi oltre a un bilancino di precisione e 300 euro in contanti. Sono stati arrestati.Già in passato i carabinieri erano intervenuti nei boschi del novarese per operazioni antidroga.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente