Seguici su

Cronaca

Scontro frontale a Cureggio: due persone prigioniere tra le lamiere

I vigili del fuoco sono dovuti intervenire per liberare i passeggeri di una delle due vetture.

Pubblicato

il

Scontro frontale a Cureggio: due persone prigioniere tra le lamiere. I vigili del fuoco sono dovuti intervenire per liberare i passeggeri di una delle due vetture.

Scontro frontale a Cureggio: due persone prigioniere tra le lamiere

Impatto tra due vetture nella tarda mattinata di ieri, martedì 7 febbraio, a Cureggio. L’incidente è accaduto poco prima di mezzogiorno: due auto si sono scontrate pressoché frontalmente, e altri due veicoli sono rimasti coinvolti nella dinamica, anche se in modo assai marginale. Ancora da chiarire la dinamica dell’episodio e le eventuali responsabilità.
LEGGI ANCHE: Schianto tra auto e furgone: persone estratte dalle lamiere

L’intervento dei vigili del fuoco

Sul posto sono arrivati gloi operatori sanitari, i carabinieri per i rilievi e i vigili del fuoco di Borgomanero, che hanno liberato con cesoia e divaricatore i due passeggeri di una delle auto coinvolte: queste persone erano infatti rimaste incastrati tra le lamiere. Sul luogo dell’incidente, anche due ambulanze e la polizia locale.

Due persone sono finite al pronto soccorso, ma non ci sono situazioni gravi. I vigili del fuoco hanno poi provveduto a fare sgomberare la carreggiata e a mettere in sicurezza il tratto interessato dall’impatto.

Su Prima Novara leggi “Incidente a Cureggio: liberati con cesoia e divaricatore due passeggeri”

Clicca per commentare

Tu cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *