Seguici su

Politica

Lozzolo alza bandiera bianca fuori dal Comune

Pubblicato

il

Lozzolo alza bandiera bianca dopo l’ennesimo attacco alle virtuose istituzioni: i piccoli comuni.

Lozzolo alza bandiera bianca dopo l’ennesimo attacco alle virtuose istituzioni: i piccoli comuni. Una sciagurata proposta di legge, la 3420, sottoscritta da 20 deputati PD (primo firmatario On. Lodolini), senza mezzi termini ed in modo chiaro all’art. 1 stabilisce che: ”Un comune non può avere una popolazione inferiore a 5000 abitanti”. Proposta di soli tre miseri articoli che, con un colpo di mano, cambia di netto la geografia e la storia millenaria del nostro Paese sostituendosi e sottraendosi alla volontà dei cittadini. Un duro colpo non solo alla democrazia diretta e rappresentativa, ma anche all’autodeterminazione di chi governa, all’identità ed all’orgoglio di appartenenza che ogni cittadino, ogni sindaco custodisce gelosamente nel proprio cuore.

E oggi il sindaco Roberto Sella accanto alla bandiera italiana ha affisso anche quella bianca, segno di resa.