Notizia Oggi Borgosesia > Senza categoria > «Borgosesiani attenti, quel marciapiede è pericoloso»
Senza categoria Borgosesia e dintorni -

«Borgosesiani attenti, quel marciapiede è pericoloso»

Una cittadina evidenzia un problema in via Vittorio Veneto

Un tratto di marciapiede di via Vittorio Veneto preoccupa alcuni borgosesiani. 

Il punto sotto accusa si trova lungo il marciapiede sul lato destro salendo da piazza Cavour, proprio all’altezza di un supermercato. «In quel punto c’è un tombino attorno al quale i cubetti in porfido continuano a saltare via – evidenzia la borgosesiana Angela Mariani -, alcuni non ci sono nemmeno più. E purtroppo diverse persone finiscono per inciampare. E’ capitato anche me, proprio la scorsa settimana». La donna ha dovuto far ricorso alle cure dell’ospedale cittadino: «Ho avuto una lesione al tendine e un’incrinatura al malleolo – racconta -, e avrebbe potuto andare ancora peggio se il mio compagno non fosse stato pronto a sorreggermi. Peccato che nel farlo si sia a sua volta fatto male, lesionandosi il menisco».

La borgosesiana (che abita a poche decine di metri) si augura che il tratto di marciapiede sconnesso venga sistemato al più presto: «Già in passato avevo segnalato in municipio questa situazione – specifica Mariani -. E’ una zona di grande passaggio, d’altronde ci sono un supermercato, un bar, diversi negozi e alcuni studi medici. E tante persone sono anziane, e magari costrette a camminare sorreggendosi con il bastone, quindi hanno bisogno di maggiore tutela. Abitando in zona, ho saputo che già diversi pedoni sono inciampati e qualcuno si è anche procurato serie fratture. Adesso è accaduto a me, che pur conoscendo la situazione ho pagato un momento di distrazione. Spero che il Comune prenda in considerazione di sistemare una volta per tutte la pavimentazione e sostituire i cubetti mancanti».

Articolo precedente
Articolo precedente