Notizia Oggi Borgosesia > Sport > Carlo Robino, giovane promessa del basket valsesiano
Sport Sessera, Trivero, Mosso -

Carlo Robino, giovane promessa del basket valsesiano

Il ragazzo emozionato al primo allenamento con i “grandi” adesso è nel quintetto base della Barberi Valsesia Basket.

Carlo Robino, giovane promessa del basket valsesiano.  E’ nel quintetto base della Barberi Valsesia Basket e sta cercando di conquistare la promozione in serie C Silver, dopo la sofferta decisione estiva della società di rinunciare alla B.

Carlo Robino, giovane promessa del basket valsesiano

E il prossimo match potrebbe essere quello decisivo: vincendo l’altro giorno al Pala Vikings di Paruzzaro, infatti, le “aquile” festeggerebbero con una giornata di anticipo rispetto alla fine del campionato. Robino, insieme ai suoi compagni di squadra e allo staff, ci crede: «Puntiamo alla vittoria e secondo me le possibilità le abbiamo, come ha dimostrato il successo di qualche settimana fa sul campo di Novara, una delle squadre più forti di questo campionato, che è comunque di buon livello. Ogni gara va giocata con grande attenzione dall’inizio alla fine, anche quelle contro le avversarie che hanno pochi punti in classifica. Noi finora abbiamo perso soltanto a Galliate, ma dopo quella battuta d’arresto siamo rimasti uniti e ci abbiamo creduto ancora di più».

LEGGI ANCHE Barberi Basket aiuta la Croce rossa di Borgosesia ad acquistare la nuova ambulanza

Segreto

Ma qual è il segreto degli ottimi risultati ottenuti finora? «Proprio l’unità del gruppo – continua Robino – . Picazio, Santarossa e Giroldi, tre giocatori con esperienze in serie A e B, sono le colonne portanti della squadra, ma anche dei punti di riferimento per un gruppo in cui tutti si sentono importanti e danno un contributo».

Inizi

Il valsesserino è uno dei tanti giovani della zona che fanno parte del roster allenato da coach Francesco Gagliardini: «Ho cominciato a giocare quando facevo le elementari – racconta Robino – , grazie alla Libertas. Poi ho fatto tutta la trafila nel settore giovanile di Valsesia Basket e a 15 anni ho iniziato ad allenarmi con la squadra di serie B, con cui ho anche esordito in partita negli anni successivi. Per me è stata un’esperienza importante anche la stagione che ho giocato con la Barberi in Promozione».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *